Mastodon

Giornalismo

Mi occupo di giornalismo dal 1996 e ho contribuito alla fondazione di Zai.net, periodico diffuso, originariamente, nelle scuole superiori di Torino e provincia. Esiste ancora.

Sono giornalista pubblicista dal 2001. Nel 2005 ho aderito al progetto di Blogo e fondato TvBlog: mi firmavo Malaparte. Da giugno 2012 a dicembre del 2016 sono stato direttore responsabile di Blogo.it

Nel 2015 ho fondato la mia start-up che si chiama Slow News

Non è tutto monetizzabile: a volte ci si deve fermare volontariamente. Ecco la lezione del New York Times. La “scoperta” è di Parker Higgins, che, verificando il codice html della pagina in cui il quotidiano si occupava online della tragedia del Germanwings, ha scovato una linea di codice con scritto…

Sì. Una newsletter. Per giunta a pagamento. Ecco cos’è Slow News: una piccola iniziativa collaterale di un gruppo di professionisti dell’informazione sul web (e non solo), fra cui il sottoscritto. Ecco chi siamo. Ma come diavolo vi è venuto in mente di fare una newsletter? Semplice. Le newsletter funzionano. Funzionano…

L’articolo su Repubblica a proposito del sistema Carminati inizia così: «Quello che per l’Italia è emergenza, per Mafia Capitale è business». Splendido attacco. Ci vorrebbe, però, anche la profondità di analisi per costruire da questo ennesimo esempio il teorema. Tutto ciò che è emergenza è anche business. E quindi il…

La prossima volta che sentite o leggete qualcuno, al mercato, al bar, su Facebook, in chat, dove vi pare, che dice che agli stranieri/clandestini/negri/zingari/quel-che-è lo stato dà 800 euro al mese/30 euro al giorno/le ricariche telefoniche/le sigarette, alzatevi, intervenite nella discussione e chiedete pacatamente al vostro interlocutore: «scusa, dove lo…