Giornalismo

Bazzico nel mondo del giornalismo dal 1996, e ho contribuito alla fondazione di Zai.net, periodico diffuso, originariamente, nelle scuole superiori di Torino e provincia. Sono giornalista pubblicista dal 2001. Nel 2005 ho aderito al progetto di Blogo e creato TvBlog: mi firmavo Malaparte. Da giugno 2012 direttore responsabile di Blogo

Ho appena finito di leggere I Giornali del Futuro, il Futuro dei Giornali: Chi vincerà la sfida dell’informazione tra carta e web, di Pier Luca Santoro, edito da Inform-ant (nota di trasparenza: se compri il libro cliccando sul mio link, Amazon mi dà una percentuale, secondo il suo programma di…

MIA2015 - Tvblog Miglior sito televisivo italiano

Tvblog: primo posto ai MIA15, Miglior sito televisivo italiano Cineblog: terzo posto fra i siti cinematografici Travelblog: terzo posto fra i siti di viaggi Il primo, Tvblog, è come se fosse un figlio naturale, per il sottoscritto. Fin da quel 17 marzo 2005 quando scrissi il primo pezzo col nickname…

La rappresentazione della morte reale è anch’essa un’oscenità, non più morale come nell’amore, ma metafisica.André Bazin Quali sono i limiti del giornalismo a proposito di video e foto che abbiano a che fare con la morte? Non mi riferisco, naturalmente, a quello che si trova sulle carte deontologiche, ma alla…

Siamo tutti concordi nel dire che ci sono problemi nel giornalismo nostrano. Sarà lo storytelling, sarà tutto il resto. Saranno le parole inglesi capite male e usate a sproposito. Sarà tutto quel che volete. Ma anche questa roba qui, questo modo di trattare la politica da parte del giornalismo italiano,…

Luca Sofri ha scritto sul suo blog un pezzo dal titolo “Il fottuto storytelling“. In questo pezzo, il direttore de Il Post dice (riassumo, con stralci, nessuno me ne voglia, si può sempre seguire il link per leggere il pezzo integralmente) che: «Le ragioni per cui la scrittura giornalistica italiana…

Se si cerca su Google “bocconi qualità“, il primo risultato offerto dal motore di ricerca è un pezzo di uno dei blog de Il Fatto Quotidiano del 2012. Il pezzo si intitola “Università, la finta eccellenza della Bocconi” e linka parecchie ricerche, classifiche e compagnia cantante, tutte da leggere. Il…

Esce il pezzo di Scanzi sul Fatto Quotidiano (sì, sempre quel giornale lì che aveva come linea editoriale la Costituzione italiana, avete presente?), con tanto di gallery fotografica di piedi. Perché, dice Scanzi, «L’Italia è vittima di un’invasione. No, non degli immigrati: delle scarpe aperte senza tacco. Un’autentica sciagura estetica»….

Uno dei doveri del giornalista dovrebbe essere quello di combattere le narrazioni tossiche. A proposito di qualunque argomento. Accade? Ma per cominciare, che cos’è una narrazione tossica? Prendiamo in prestito una definizione dei Wu Ming, che calza a pennello soprattutto per le narrazioni giornalistiche (vedremo più avanti che ce ne…

Il Fatto Quotidiano Il Mattino La Repubblica Cos’è successo oggi di importante? Grexit sì o Grexit no? La morte di Laura Antonelli? Mafia capitale? La riforma della scuola? No, niente di tutto questo. Le immagini sono tratte dai profili “social” de Il Fatto Quotidiano, Il Mattino, La Repubblica. C’è da…