Appunti

Brevi, brevissime, note, cose lette, pensate, scritte che altrimenti affiderei ai social network e rischierei di dimenticare o perdere o entrambe le cose.

Nelle mie consulenze, nei testi e argomenti che studio, nel mio stesso lavoro ho avuto bisogno di individuare una serie di competenze che ho messo a sedere insieme, intorno a un tavolo rotondo. Sono competenze editoriali, di vendita, di design, di sviluppo e di marketing. Il motivo per cui il tavolo è rotondo è semplice: nessuna…

Il contenuto aggregatore

Questa immagine rappresenta la sintesi del mio lavoro degli ultimi due anni: il contenuto aggregatore. Il contenuto è visto come aggregatore, secondo le regole della micro-attrazione. Cosa significa? Significa che in presenza di grandi piattaforme e di sovrabbondanza di contenuti variamente informativi o di puro intrattenimento o ibridi, cerco di…

Qui c’è tutto quel che ho imparato e che applico nel mio lavoro in termini di content marketing. Una parte della spiegazione verrà affidata a un personaggio decisamente particolare, che è un po’ la mascotte di questo sito: il mio border collie Lucky. Che cos’è il content marketing? Una definizione Il content…

È tutta una guerra alle fake news, alle dichiarazioni forti, alle sparate di questo o quel politico, di quello o quell’altro giornalista. Se c’è una cosa che ho imparato in tutti questi anni è che rispondere alle provocazioni non serve a niente. Esattamente come non serve a niente rispondere ai…

Un’immagine tratta dal gioco “L’evoluzione della fiducia” di Nicky Case, tradotto in italiano da Secondo te, in un mondo popolato da cialtroni che barano e da persone che invece non barano mai, chi vincerebbe, sul lungo periodo? La risposta, credimi, non è quella che vorresti sentire. Fortunatamente la realtà è…

«Aiutiamoli a casa loro davvero» è un problema di comunicazione o una questione politica? Secondo Massimo Mantellini, tutto sommato,  è un problema di comunicazione. Io non sono affatto d’accordo. L’infelice sortita di Matteo Renzi non è infelice perché avviene sul profilo Facebook del Pd (che pure viene gestito in maniera…

Lavorare in autonomia è difficile. Richiede una quantità di competenze notevoli e, a fronte di una serie di – piccoli – vantaggi, presenta molte complicazioni. Che possono trasformarsi in grossi problemi se non si sa come affrontarli. Scrivo questa piccola guida per freelance (o liberi professionisti: l’anglicismo lo devo usare per forza…

Ad un certo punto diventa evidente: se ti occupi di media, giornalismo, strategie di comunicazione, social, SEO e altre amenità del genere, che trovi da queste parti, non puoi fare a meno di confrontarti con il mondo anglofono. Una delle cose che ho sempre temuto del mio lavoro – che riguarda…

Non ho mai fatto veramente ordine nella quantità di contenuti che ho prodotto da solo, con iK Produzioni, con vari amici, colleghi e collaboratori e/o per conto terzi. Così, visto che da un po’ di tempo a questa parte uso le mappe mentali per progettare lavori (miei e di terzi)…

Cambiare significa rendere diverso, trasformare. Significa diventare diverso da quello di prima, trasformarsi, passare da uno stato a un altro. In nessun caso, mai, nella lingua italiana, cambiamento è sinonimo di miglioramento. Lo diventa solamente in una retorica politica che lascia senza fiato, quando la trovi abbracciata ovunque. Lo diventa solamente in un ambito…

Quando ho visto Selfiesh per la prima volta sono rimasto folgorato. Ed è il motivo per cui ti consiglio vivamente di vederlo. Lo scrivo così, in maniera limpida e chiara, perché è un progetto che come minimo non ti può rimanere indifferente. O lo ami o lo odi. O ti…

Il 17 aprile 2016 è stata una brutta giornata per il giornalismo e per la politica. L’ennesima brutta giornata di una sequenza infinita, in una spirale autodistruttiva che sembra non avere fine. È una brutta giornata per il bullismo ideologico del #ciaone e di quelli che perculano un referendum. E…