SEO multilingue

SEO sito multilingue

SEO Multilingue – Questo è un post che va considerato in costante aggiornamento visto che, per interesse personale e aggiornamento professionale, ho deciso di mettermi a studiare la SEO multilingue.

Il primo step per farlo è stato naturalmente un giro sulle pagine di supporto di Google, per farmi un’idea.

Poi ho navigato fra forum e guide – manco a dirlo, ce n’è una molto ben fatta da Marco Quadrella sul sito di Giorgio Tave.

Quindi, ho cercato di farmi un’idea di quel che potesse fare al caso mio. Esclusa, per il momento e per valutare alcune teorie che ho formulato sulla base delle mie letture, l’ipotesi di mettere in piedi un altro sito in lingua, ho deciso di acquistare un plugin per WordPress, nella sua forma base, dopo essermi fatto un lungo, lunghissimo giro fra forum e guide di ogni genere.

Il plugin in questione è WMPL. Lo testerò nei prossimi 30 giorni e deciderò se tenerlo o se restituirlo – gli sviluppatori del plugin hanno deciso di attuare questa formula soddisfatti o rimborsati – e naturalmente scriverò qui le ragioni della mia scelta.

Nel frattempo, inizio questa specie di diario a proposito di questa mia esperienza.

About Alberto Puliafito
Alberto Puliafito è fondatore di iK Produzioni e direttore responsabile di Slow News. Ecco il suo profilo su Google+.

No Comments, Be The First!

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.