Informarsi con lentezza

Informarsi con lentezza

Con Rob Orchard (Delayed Gratification), Peter Laufer (School of Journalism and Communication, University of Oregon e Antonio Talia (Inform-ant), il 9 aprile 2016 a Perugia, all’International Journalism Festival 2016, si parla di rivoluzione lenta. Di informarsi con lentezza.

Della necessità di fare pulizia nel magma delle news, di rallentare, di tornare a occuparsi di creare contesto, unire i puntini, fare buon giornalismo, consumare buon giornalismo.

Ne parla anche un libello che contiene i contributi, oltre che di Laufer e Orchard, anche di i contributi di Gay Talese, Johanna Vehkoo, Rob Orchard; Nicolas Prouillac, Frédéric Martel e Giovanni De Mauro. Slow News lo ha realizzato insieme a Informant.

L’e-book costa 1,49 euro e si compra qui
.

L’introduzione è a cura del sottoscritto.

About Alberto Puliafito
Alberto Puliafito è fondatore di iK Produzioni e direttore responsabile di Slow News. Ecco il suo profilo su Google+.

No Comments, Be The First!

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.