Cosa vuol dire “fare SEO”?

SERP Federer Djokovic

Cosa vuol dire fare SEO? Vuol dire scrivere per l’utente (e per l’utente che ti cercherà sui motori di ricerca).
Fare SEO vuol dire usare modelli vecchi di pensiero? No. Vuol dire lavorare per aggiornarsi continuamente.
Il SEO è morto? No. Non morirà mai.
Fare SEO vuol dire fare contenuti di scarsa qualità? Assolutamente no. Vuol dire far raggiungere a quante più persone possibili i propri contenuti di qualità.
Si può fare SEO su qualunque argomento? Sì.
Puoi posizionarti così bene per qualunque argomento con certezza matematica? No, altrimenti non sarei qui a scriverne ma starei sorseggiando latte di cocco in un’isola tropicale, facendo consulenza a distanza.

About Alberto Puliafito
Alberto Puliafito è fondatore di iK Produzioni e direttore responsabile di Slow News. Ecco il suo profilo su Google+.

2 Comments

  1. Mi piace la provocazione dell’ultima domanda.
    Ma soprattutto, un vero SEO è in grado di analizzare qualunque argomento, valutarlo, e creare un piano efficace per degli obiettivi concreti.

    Rispondi
    • 🙂

      Vero. L’importante, per me, è non fare promesse che non si possono mantenere in termini di obiettivi ed essere chiari sulle tecniche utilizzate e sulle tempistiche in cui si presume di ottenerli.

      Rispondi

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.