Blogo primo fra i nativi digitali: i dati Audiweb di dicembre 2013

Dati Audiweb Dicembre 2013

Sono stati resi noti i dati Audiweb di dicembre 2013.

Blogo si colloca in una posizione del tutto invidiabile: primo fra i nativi digitali (parliamo cioè di testate online che non hanno un corrispettivo cartaceo), è quarto assoluto (lo precedono solamente Repubblica.it, Corriere.it e Gazzetta.it). E, se consideriamo l’informazione generalista (ovviamente Gazzetta è informazione sportiva) è terzo.

Supera realtà storiche o comunque più “blasonate”, come La Stampa, Il Sole 24 Ore, Il Fatto Quotidiano, l’ANSA, il Messaggero, il Giornale, il Corriere dello Sport, Libero Quotidiano.

Il dato offerto dall’Audiweb riguarda il giorno medio e prende in considerazione esclusivamente le visite da desktop/laptop, non quelle da mobile o tablet (questo, teoricamente, avvantaggia i vari Repubblica, Corriere e simili.

Questi i primi dieci in assoluto

1. La Repubblica 1.225.367
2. Corriere della Sera 926.839
3. La Gazzetta dello Sport 529.317
4. Blogo.it 422.865 (all digital)
5. Quotidiano.net 367.583
6. La Stampa.it 324.617
7. Il Sole 24 ORE 310.257
8. Nanopress 306.301 (all digital)
9. Il Fatto Quotidiano 280.689
10. Citynews 263.619

Gli altri “nativi digitali” nei primi venti posti sono Nanopress (8°), Citynews (10°), Lettera 43 (14°), Fanpage (15°), Il Post (18°) e Dailymotion (20°).

About Alberto Puliafito
Alberto Puliafito è fondatore di iK Produzioni e direttore responsabile di Slow News. Ecco il suo profilo su Google+.

2 Comments

  1. […] capire anche alla Rai che una testata online è equiparabile ad una cartacea. Il tutto nonostante Blogo sia il primo gruppo editoriale fra i nativi digitali (e si collochi al quarto posto assoluto e terzo generalista, alle spalle di Repubblica, Corriere e […]

    Rispondi
  2. simone righini27/08/2014 at 9:02 pm

    quanto sarebbe bello se audiweb tracciasse i ricavi generati tramite annunci pubblicitari presenti sui singoli network? Potrebbero esserci interessanti nuove versioni di questa classifica… 🙂

    ovviamente è impossibile (perchè nessun’azienda dirà mai quanto ha venduto comprando pubblicità su questo o quel sito) però mi piace sognare.

    Rispondi

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.